Propapaganda ai bambini

Stamattina stavo alscoltando Radio anch’io, su RaiRadio1. Tra i diversi interventi dei reporter, la corrispondente da Mosca ha dato una notizia agghiacciante: il governo russo ha ordinato di far vedere ai bambini a scuola un cartone animato che “spiega” la guerra ucraina e le sue ragioni, dove viene narrato che la piccola Russia è stata costretta a difendersi dal gigante cattivo occidentale. Lo sappiamo razie al coraggio di una maestra che pur rimanendo anonima ha deciso di parlare. Dice che non può rifiutarsi di far vedere il video e che questa manipolazione dei bambini è deplorevole, perché crescerà futuri uomini nell’odio dell’occidente.

Che abominio è la guerra.

Photo by Bess Hamiti on Pexels.com