Illusioni necessarie

Incostante, mutevole, lunatica: tre sinonimi che mi descrivono. Se avessi impiegato la mia forza in qualcosa di costruttivo piuttosto che disperderla in milioni di frammenti, chissà dove sarei ora. Chissà cosa sarei. La consapevolezza che non sarei potuta essere altrimenti, non mi consola più di tanto, mi fa sentire prigioniera ed io in gabbia ,si sa, non ci sono mai voluta stare.
La mia mente continua a tirare somme dal risultato insoddisfacente ed è qualcosa con cui devo imparare a convivere. Continuiamo a mettere un giorno dietro all’altro, ordinandoli in fila come se voltandoci potessimo ritrovarli. Forse l’uomo per sopravvivere ha bisogno di illusioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...