Barbara de Maestri

Ho avuto la fortuna di conoscere, seppur virtualmente, Barbara, avendo letto il suo libro Angeli e Alchimia. Essendo rimasta colpita dalla profondità del messaggio trasmesso, le ho posto qualche domanda a cui ha gentilmente risposto:

Barbara descriviti come se fossi un quadro: che tinte useresti, quale tecnica, qual è l’effetto che vorresti ricreare?

Che domanda originale! Tra l’altro io amo molto anche disegnare e dipingere: la ritengo la forma d’arte in cui ci si esprime con la massima trasparenza, in cui le emozioni viaggiano senza filtri dal cuore alla carta o alla tela. Se fossi un quadro la tecnica sarebbe l’acquerello, con pochi tratti ben definiti. I colori pastello.

Il tuo romanzo è molto bello e particolare, quanto c’è di te nelle sue pagine?

Ti ringrazio e ne sono onorata. Credo che la mia passione per la ricerca si senta un po’ in tutto il romanzo: evidente la mia presenza nell’esortazione del professor Hopp ai suoi studenti a porsi continuamente domande come anche la necessità di togliere veli alla realtà per comprenderne il significato e palesarne i misteri. Ma oltre a questo – che è il leitmotiv della storia – ho disseminato qua e là, aspetti del mio carattere ai vari personaggi in modo funzionale, come il comportamento solitario di Marcus, l’ironia di Steve, la follia di Temperance, la timidezza di Estelle, la sensibilità di Dylan, la voglia di ridere di Lucas e il mio amore per i gatti 🙂

Cosa ti ha spinto a trattare di un argomento come l’alchimia e cosa pensi della saturazione del mercato ad opera di tanti testi “new age” o che cavalcano l’onda spirituale del momento proponendo “soluzioni facili” che ovviamente lasciano il tempo che trovano? 

La prima parte della tua domanda è di fatto una risposta alla seconda. E mi spiego meglio: l’alchimia è l’esatto contrario di una soluzione facile, semmai l’emblema dello sforzo della ricerca di ciò che è stato accuratamente nascosto; strettamente connessa all’ermetismo, richiede molto impegno e studio per comprenderne i fondamenti. Questo di per sé è già un bel simbolismo della nostra natura spirituale … Le soluzioni facili (commerciali) sono sempre le prime a deludere; per questo tipo di lavoro non ci sono scorciatoie: no pain, no gain! Io qui ho solo voluto incuriosire il lettore, certamente il tema è stato funzionale alla creazione del mistero della trama, ma l’intenzione era di offrire un valido spunto di approfondimento.

L’esoterismo è veramente vasto:credi in molte strade che portano ad una sola meta o in un unica Via da percorrere? 

Sì, molto vasto e non del tutto privo di pericoli. Credo che ciascuno debba seguire la strada più affine alla sua indole, e non necessariamente una sola, anzi! Molte si somigliano e alcune si possono percorrere simultaneamente. L’importante è che si sia guidati dalla seria e onesta volontà di crescere spiritualmente.

Leggendo il tuo libro si possono facilmente intuire le correnti che lo percorrono:che valore ha per te il sincretismo? 

Il motivo per il quale ritengo che ognuno debba liberamente seguire la sua via è che la destinazione è la medesima. Sono convinta che tutte le religioni e le dottrine – spogliate di secondi fini – convergano alla stessa Verità.

Hai altri progetti nel cassetto? 

Sto scrivendo il secondo volume di Angeli e Alchimia, che ritroverà gli stessi protagonisti con una trama tutta nuova e nuovi scenari, perché le cose da dire sono ancora tante. Non ho purtroppo indicazioni sui tempi perché sono molto lenta a scrivere, a fare ricerche, a rileggere e a cambiare le cose … e poi a dirla tutta, amo così tanto scrivere e creare storie, che lascio andare il romanzo solo quando io e lui siamo pronti a farlo 😉

Barbara, ti ringrazio per il tempo che mi hai dedicato!

Grazie per l’ospitalità e le chiacchiere, la tana è un luogo che frequento con piacere.

Se anche voi siete rimasti affascinati da Barbara potete acquistare il suo libro e seguirla cliccando qui sotto 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...